[ad_1]

Il Napoli vince 3-1 a Bergamo senza Osimhen e aggancia momentaneamente il Milan in testa alla classifica. La squadra di Spalletti, sempre in possesso del match, passa dopo un quarto d’ora grazie al calcio di rigore di Lorenzo Insigne, impeccabile dal dischetto. Il raddoppio arriva su palla inattiva al 37′, con il tocco al volo di Politano, che ben servito da Insigne batte Musso. Laa Dea ci prova a inizio ripresa e accorcia le distanze con il colpo di testa di De Roon al 58′, che sfrutta il bel cross del subentrato Miranchuk per riaprire la partita. L’Atalanta spinge alla ricerca del pari e incassa in contropiede il gol del 3-1 di Elmas. Spalletti non molla il sogno scudetto, per Gasperini si allontana invece la speranza del quarto posto che vale la Champions. 

 



[ad_2]

Source link