[ad_1]

Per Davide Silvestri il Gf Vip 6 è stato una rinascita. L’attore, entrato in sordina, è riuscito ad arrivare sino alla fine, classificandosi secondo, dietro alla vincitrice Jessica Selassié.

Nel corso dei mesi passati all’interno della Casa, Davide si è fatto conoscere dal pubblico e si è raccontato senza filtri, parlando del grande successo iniziato oltre 23 anni fa e poi del suo allontanamento dagli schermi, quando la fama era ormai scemata.

Davide allora ha deciso di ricominciare da zero, lontano dai riflettori, e così ha scoperto l’amore: due anni fa, infatti, tramite Instagram ha conosciuto Alessia Costantini, oggi la sua fidanzata.

E a proposito della sua fidanzata, nel corso di un’intervista al settimanale Chi, Davide ha svelato che presto convolerà a nozze con Alessia:

Le nozze? Solo a Chi svelo che stiamo organizzando tutto. Spero di riuscire a celebrarle a fine settembre. Ma onestamente sto correndo come un pazzo per farlo anche prima. Il mio sogno, burocrazia permettendo, sarebbe di sposarci a luglio. Sarà una cerimonia molto semplice. Poche sere fa ne ho parlato con Lilì e Barù. Abbiamo immaginato una festa in stile grigliata: hamburger, panini, birra e relax. Di certo tra i testimoni ci sarà mio cugino Kekko. E pensare che prima del Gf Vip io e Lilì non avremmo mai pensato di coltivare con forza questo desiderio.

Davide ha anche svelato chi tra i suoi ex coinquilini ci sarà al matrimonio:

Barù e Katia Ricciarelli, stop. È un momento privato e voglio le persone che mi fanno stare bene.

Davide Silvestri ora sembra avere di nuovo tutto, tra amore, amici e anche la popolarità che aveva perduto, ma questa volta è diverso:

Oggi la fama non mi frega più. È solo una stella cometa: la guardo e so che prima o poi si spegnerà. La popolarità oggi è filtrata dalla consapevolezza di avere i piedi ben piantati per terra. Per assurdo me la godo ancora di più. Da giovane la fama mi ha distrutto, tra illusioni e distrazioni. Non c’ero con la testa e mi sono fatto male. Mi sono salvato per un pelo senza cadere in depressione fare ca**ate come tanti miei colleghi. Sono scappato e ho trovato la realtà nella vita quotidiana e dopo mille lavori, nella mia amata birra.

[ad_2]

Source link

Di admin