[ad_1]

“Non capisco come qualcuno possa fare una cosa del genere, ma sono convinto che in molte città ucraine si verificano episodi come questo. L’invasore deve pagare”. Lo ha detto il sindaco di Kiev, Vitali Klitschko, dopo aver visitato le città di Gostomel e Bucha insieme a suo fratello Wladimir. “Non perdoneremo mai – continua Vitali Klitschko – per quello che è stato fatto alle nostre città, al nostro popolo”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie,
Peter Gomez


ilFattoquotidiano.it


Sostieni adesso


Pagamenti disponibili

Articolo Precedente

‘In nome dei valori libici e islamici’: a Tripoli giro di vite contro la libertà d’espressione

next


Articolo Successivo

Guerra Russia-Ucraina, Zelensky: “Meccanismo speciale per indagare sui crimini del Cremlino”

next


[ad_2]

Source link

Di admin