[ad_1]

I nuovi casi di Covid-19 registrati in Italia nell’ultimo giorno sono 70.803 a fronte di 477.041 tamponi effettuati. I decessi delle ultime ventiquattro ore sono 129. I dati del bollettino di oggi, sabato 2 aprile.

Sono 70.803 i casi Covid-19 registrati in Italia nelle ultime ventiquattro ore, ieri erano stati 74.350. È quanto emerge dal bollettino del ministero della Salute di oggi sabato 2 aprile. I decessi per covid nell’ultima giornata sono stati 129. Nell’ultimo giorno sono stati effettuati 477.041 test, tra tamponi molecolari e antigenici: il tasso di positività si attesta al 14,8%.

I contagi in Italia Regione per Regione

Gli attualmente positivi sono 1.277.611.Di seguito la tabella con i dati del bollettino odierno e la situazione Regione per Regione:

  • Lombardia: + 8.782
  • Veneto: + 6.821
  • Emilia Romagna: + 4.600
  • Campania: + 8.393
  • Lazio: + 9.115
  • Piemonte: + 2.665
  • Toscana: + 4.698
  • Sicilia: + 4.952
  • Puglia: + 6.670
  • Liguria: + 1.576
  • Friuli-Venezia Giulia: + 1.169
  • Marche: + 2.180
  • Abruzzo: + 2.068
  • Calabria: + 2.502
  • P.A Bolzano: + 489
  • Umbria: +1.383
  • Sardegna: + 1.677
  • P.A Trento: + 401
  • Basilicata: + 948
  • Molise: + 64
  • Valle d’Aosta: + 64

Tamponi e tasso di positività

Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 477.041 tamponi tra molecolari e test antigenici. Il tasso di positività si attesta al 14,8%, ieri era al 14,4%. È quindi in leggera crescita.

Ricoveri in area medica e terapia intensiva

Per quanto riguarda i pazienti positivi ricoverati, in area medica si registrano 9.949 posti letto occupati, mentre in terapia intensiva sono 493.

Le vaccinazioni Covid in Italia

Secondo il report sulle vaccinazioni contro il Covid-19 in Italia aggiornato con i dati di oggi, sabato 2 aprile, sono state somministrate fino ad ora 135.984.091 dosi. Sono 48.525.426 le persone che hanno ricevuto le due dosi del primo ciclo o il vaccino monodose, una cifra pari all’89,85 % della popolazione. Sono 38.867.208 le persone che hanno ricevuto la terza dose, pari all’83,31% della popolazione potenzialmente oggetto di dose addizionale. I bambini tra i 5 e gli 11 anni che hanno ricevuto almeno la prima dose del vaccino sono 1.375.987.



[ad_2]

Source link

Di admin