[ad_1]

TORINO – Il Giudice sportivo della Serie A, Gerardo Mastrandrea, ha preso provvedimenti sull’infuocato post-gara di Juventus-Inter, con l’espulsione di Mattia De Sciglio nel tunnel che porta agli spogliatoi dell’Allianz Stadium. Per il difensore bianconero un turno di squalifica e un’ammenda di 5 mila euro “per avere, al termine della gara, nel tunnel che adduce gli spogliatoi, rivolto una critica irrispettosa al Direttore di gara”. Un’altro squalificato dunque per Massimiliano Allegri per la trasferta di Cagliari dopo quella di Alvaro Morata (diffidato e ammonito per il fallo su Dumfries).

Il mercato cambia la Juve: come sarà il dopo Dybala FOTO

Guarda la gallery

Il mercato cambia la Juve: come sarà il dopo Dybala FOTO

Il Giudice sportivo sui cori razzisti in Atalanta-Napoli

Il Giudice sportivo si è anche espresso in merito ai cori razzisti del Gewiss Stadium, in occasione di Atalanta-Napoli: “Con riserva di assumere le decisioni di competenza in relazione ai cori discriminatori di matrice razziale da parte di alcuni sostenitori della curva nord ‘Pisani’ in prossimità del tunnel che conduce agli spogliatoi nei confronti dei calciatori Kalidou Koulibaly e Andre Franck Zambo Anguissa (Napoli), segnalati dai collaboratori della Procura Federale, dispone, a cura della medesima Procura, un supplemento di accertamento istruttorio che specifichi nel dettaglio la collaborazione dell’Atalanta per l’individuazione dei responsabili, acquisiti se del caso elementi dai responsabili dell’Ordine pubblico”.

Sven-Göran Eriksson: Juventus-Inter, arbitri e polemiche

Guarda il video

Sven-Göran Eriksson: Juventus-Inter, arbitri e polemiche

[ad_2]

Source link