[ad_1]

Il Giudice Sportivo rende note le sue decisioni relative alla 31ª giornata di Serie A. Tra i vari provvedimenti, è stato richiesto un supplemento di indagine per i cori razzisti contro Koulibaly e Anguissa al termine di Atalanta-Napoli.

Da segnalare anche due sanzioni alle società azzurra e bergamasca per i comportamenti scorretti di alcuni sostenitori delle rispettive squadre. Di seguito un estratto del comunicato ufficiale della FIGC:

“Il Giudice sportivo,

con riserva di assumere le decisioni di competenza in relazione ai cori discriminatori di matrice razziale da parte di alcuni sostenitori della curva nord “Pisani” in prossimità del tunnel che conduce agli spogliatoi nei confronti dei calciatori Kalidou Koulibaly e Andre Franck Zambo Anguissa (Soc. Napoli), segnalati dai collaboratori della Procura Federale, dispone, a cura della medesima Procura Federale, un supplemento di accertamento istruttorio che specifichi nel dettaglio la collaborazione della Società Atalanta per l’individuazione dei responsabili, acquisiti se del caso elementi dai responsabili dell’Ordine pubblico”.

Atalanta Napoli Serie A tifosi Giudice Sportivo multa
FOTO: Imago – Atalanta Napoli Serie A tifosi Giudice Sportivo multa

Multe per Napoli e Atalanta, il motivo

Pugno duro da parte del Giudice Sportivo nei confronti del Napoli e dell’Atalanta per il comportamento scorretto di alcuni sostenitori durante e al termine della partita di domenica. Di seguito le motivazioni specifiche delle sanzioni:

Ammenda di € 12.000,00: alla Soc. NAPOLI per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, lanciato due bengala nel settore occupato dalla tifoseria avversaria; per avere, inoltre, lanciato un bengala nel recinto di giuoco; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lett. b) CGS.

Ammenda di € 8.000,00: alla Soc. ATALANTA per avere suoi sostenitori rivolto cori beceri nei confronti della tifoseria avversaria prima dell’inizio della gara, nonché, nel corso dell’incontro, rivolto reiteratamente un coro insultante all’Arbitro”. 



[ad_2]

Source link

Di admin