[ad_1]

di Irene Soave

La vittoria alle elezioni di Viktor Orbn. Il presidente russo commenta il voto di ieri: Relazioni bilaterali per il benessere di Russia e Ungheria. Intanto Orbn ha criticato Zelensky, definendolo un nemico

Il presidente russo Vladimir Putin ha inviato un telegramma di congratulazioni al primo ministro ungherese Viktor Orbn in occasione della vittoria delle elezioni
. Putin ha espresso fiducia che malgrado la difficile situazione internazionale, l’ulteriore sviluppo dei partenariati bilaterali soddisfi pienamente gli interessi dei popoli di Russia e Ungheria.

Nel frattempo, nel suo discorso d’insediamento — per il quinto mandato, e il quarto consecutivo — il rieletto presidente Orbn ha subito criticato l’omologo ucraino. Volodymyr Zelensky lo aveva attaccato, nel suo discorso all’Europarlamento, ingiungendogli di decidere da che parte stare nel conflitto, dopo che l’Ungheria aveva rifiutato di trasferire armi all’Ucraina e si era opposta (anche se poi non aveva votato contro) alle sanzioni.

Domenica sera, poco dopo la ratifica della vittoria, Orbn lo ha citato tra i suoi nemici. Non ne abbiamo mai avuti cos tanti, ha detto ai giornalisti. Dalla burocrazia di Bruxelles, ai media mainstream internazionali, fino al presidente dell’Ucraina.

4 aprile 2022 (modifica il 4 aprile 2022 | 13:34)

[ad_2]

Source link

Di admin