[ad_1]

NEW YORK – Le missioni segrete del capo degli 007 americani. Prima a Mosca, per consegnare un avvertimento a Vladimir Putin. Poi a Kiev per incontrare il presidente Volodymyr Zelensky e svelargli, in anticipo, i piani d’attacco della Russia. Nella storia invisibile della guerra in Ucraina è entrato silenziosamente da mesi una figura chiave: William Burns, 66 anni, il figlio del generale, l’ex giocatore di basket nato a Fort Bragg, base militare in North Carolina.

[ad_2]

Source link

Di admin