[ad_1]


Cerimonia nel pomeriggio in Comune, annunciate proteste


(ANSA) – TORINO, 05 APR – Il presidente del Consiglio Mario
Draghi è atteso nel pomeriggio in Comune per firmare il ‘Patto
per Torino’, che consentirà di risanare le casse comunali con
l’iniezione di 1,1 miliardi di euro in vent’anni, di cui 70
milioni già quest’anno. La cerimonia in Sala Rossa, alla
presenza del sindaco Stefano Lo Russo e del governatore del
Piemonte Alberto Cirio, è in programma alle ore 15. Subito dopo
il premier si recherà, per una visita privata, alla Nuvola
Lavazza, quartier generale dell’azienda esempio di rigenerazione
urbana.
   
Previste in città alcune proteste. Hanno annunciato presidi
Rifondazione Comunista, Italexit del senatore Gianluigi Paragone
e i tassisti: dopo il corteo di ieri, che ha bloccato la
tangenziale, questa mattina sono circa duecento le auto bianche
ferme in piazza Vittorio per protestare contro il caro benzina.
   
Momenti di tensione tra forze dell’ordine e i No Green pass,
circa un centinaio, si sono registrati sempre in mattinata in
piazza Palazzo di Città. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA