[ad_1]

(ANSA) – ROMA, 04 APR – La Russia sta mobilitando altri
60.000 soldati. Lo afferma l’esercito ucraino, stando a quanto
scrive il Guardian. Le forze di Kiev hanno pubblicato il loro
rapporto operativo alle 6 di stamattina, affermando che Mosca ha
lanciato una “mobilitazione nascosta” di circa 60.000 soldati
per ricostituire le unità perse in Ucraina.
   
Le forze armate della Federazione Russa prevedono dunque di
coinvolgere circa 60.000 persone durante la mobilitazione”, ha
affermato lo stato maggiore dell’esercito ucraino. I funzionari
hanno aggiunto che le forze di Kiev hanno sventato sette
attacchi nel territorio di Donetsk e Luhansk nelle ultime 24 ore
(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA