[ad_1]

(ANSA) – ROMA, 03 APR – “Le truppe russe vogliono prendere il
Donbass e il sud dell’Ucraina. Siamo consapevoli che il nemico
ha riserve per aumentare la pressione a est. Qual è il nostro
obiettivo? Proteggere la nostra libertà, la nostra terra, la
nostra gente”. Lo ha detto il presidente ucraino Volodymyr
Zelensky, nel suo discorso video notturno.
   
“Stiamo rafforzando le difese – ha aggiunto – nella zona
orientale e nel Donbass. Bisogna elogiare il coraggio e la
resilienza di coloro che difendono le città, ma anche dire che
il nostro Paese non ha ricevuto abbastanza moderni sistemi
antimissilistici dagli alleati occidentali”.
   
“E’ praticamente l’unico in Europa a sostenere apertamente
Putin”. Zelensky torna ad attaccare il primo ministro ungherese
Viktor Orban. Il presidente ucraino ha detto di “aver parlato
francamente di Orban: questa è l’onestà che manca al signor
Orban, potrebbe averla persa da qualche parte nei suoi contatti
con Mosca” (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA