[ad_1]

Due ultrasettantenni romani sono stati arrestati dai carabinieri a Bellona, nel Casertano, mentre tentavano un colpo all’ufficio postale nella tarda mattinata di sabato.

I militari , avvertiti da una donna, sono entrati nell’ufficio, dove i due banditi – un 71enne e un 74enne – avevano scavalcato il banco delle casse per impossessarsi dei soldi. I carabinieri hanno quindi immobilizzato i due, armati di taglierino e di una pistola giocattolo. Un complice, che faceva da “palo”, è invece riuscito a fuggire.



[ad_2]

Source link