[ad_1]

Il cadavere di un uomo è stato rinvenuto nelle acque del lago di Como: non aveva documenti con sé, indagini in corso

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il: – Ultimo aggiornamento:

Giallo a Faggeto Lario. Nelle acque del lago di Como è stato trovato un cadavere di una persona, la cui identità non è ancora stata resa nota. Il ritrovamento è avvenuto intorno alle 11 di lunedì 4 aprile, in via alle Rive. Sul posto ci sono un’automedica, un’ambulanza, i vigili del fuoco e i carabinieri. Indagini in corso.

Lago di Como, chi è la persona trovata morta

L’allarme è scattato intorno alle 10:47. Sul posto, informa l’Agenzia regionale emergenza urgenza (Areu), sono intervenuti vari mezzi di soccorso.

Secondo quanto riferito dalla stampa locale, come QuiComo.it, la vittima era vestita, ma priva di documenti.

Si tratterebbe di un uomo di circa 40 anni.

Il cadavere è stato rinvenuto nei pressi di un cantiere nautico.

cadavere lago di como faggeto larioFonte foto: VirgilioNotizie

Il luogo del ritrovamento del cadavere

Lago di Como, disposta l’autopsia sul cadavere

Il cadavere è stato però ritrovato con degli oggetti personali nelle tasche, tra cui un cellulare.

Per tutti gli altri dettagli occorrerà attendere l’autopsia, disposta dall’autorità giudiziaria.

L’ipotesi più probabile è che si sia trattato di suicidio: sul corpo non ci sarebbero segni di violenza.

Notizia in aggiornamento

Resta aggiornato sulle ultime news dall’Italia e dal mondo: segui Virgilio Notizie su Twitter.



lago-di-como

Fonte foto: 123RF



[ad_2]

Source link