[ad_1]

LIVE MN - Verso Milan-Bologna: più Diaz di Kessie sulla trequarti. Romagnoli out per un problema all'adduttore

MilanNews.it

PROBABILI FORMAZIONI MILAN-BOLOGNA

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kalulu, Tomori, Theo Hernandez; Bennacer, Tonali; Messias, Diaz, Leao; Giroud. 

BOLOGNA (3-4-2-1): Skorupski; Soumaoro, Medel, Theate; Hickey, Schouten, Svanberg, Dijks; Orsolini, Soriano; Arnautovic. 

—–

Amici ed amiche di MilanNews.it, salve a tutti!

È oggi il giorno di Milan-Bologna, sfida valida per la 31esima giornata di Serie A ed in programma stasera alle 20:45 a San Siro; attesi a San Siro circa 70mila spettatori, i quali assisteranno dal vivo all’esordio sul campo della quarta maglia rossonera, presentata nei giorni scorsi. La nostra redazione vi accompagnerà fino al fischio d’inizio del match con il consueto live aggiornato con tutte le notizie più importanti minuto per minuto.

19.13 – Curiosa statistica raccolta dai dati Opta: Milan e Bologna si sono sfidate già una volta il 4 aprile. Correva l’anno 1943 e il teatro della sfida non era San Siro bensì l’Arena Civica. I rossoneri vinsero per 3-2, grazie alle reti di Boffi, Antonini e Del Medico.

18.40 – Stefano Pioli dovrà fare a meno di Alessio Romagnoli per il match in programma stasera alle 20.45 a San Siro contro il Bologna: il capitano rossonero, che non sarebbe comunque partito titolare, non sarà infatti a a disposizione per la sfida contro gli emiliani a causa di un’infiammazione in regione adduttoria sinistra. 

18.09 – Fikayo Tomori, che stasera sarà titolare al centro della difesa rossonera al fianco di Pierre Kalulu, ha fatto il suo esordio assoluto in Serie A proprio in una sfida contro il Bologna, giocata al Dall’Ara nel gennaio 2021.

17.24 – Arrivano sempre più conferme sulla probabile formazione titolare del Milan: Stefano Pioli darà fiducia in mezzo al campo a Sandro Tonali e ad Ismael Bennacer, mentre alle spalle di Olivier Giroud agiranno Junior Messias a destra, Brahim Diaz in mezzo e Rafael Leao a sinistra. Inizieranno quindi dalla panchina sia Franck Kessie che Zlatan Ibrahimovic. 

17.16 – Come riporta il sito ufficiale rossonero, i primi gol in Serie A segnati sia da Alexis Saelemaekers che da Ismaël Bennacer sono arrivati proprio contro il Bologna nel luglio 2020; per l’algerino, in generale, due dei suoi tre centri nella competizione sono giunti contro gli emiliani, di cui uno nella gara d’andata. 

17.02 – Quello di questa sera sarà il terzo incrocio tra Milan e Bologna di lunedì. Come riportato da acmilan.com, i rossoneri hanno vinto entrambi i precedenti della sfida disputati di lunedì: 2-1 il 6 maggio 2019 e 2-0 il 21 settembre 2020.

16.29 – Questa sera il Milan scenderà in campo contro il Bologna con la quarta maglia di questa stagione, che è stata presentata nei giorni scorsi ed è già stata utilizzata dalla prima squadra femminile ieri nella sfida sul campo dell’Empoli. 

16:00 | Attesa per i tifosi, attesa anche per i giocatori per la sfida di questa sera contro il Bologna a San Siro. Theo Hernandez ha caricato l’ambiente con un post sul suo profilo twitter in cui ha scritto: “Lunedì rossoneri! Forza Milan!”.

15:30 | Nei 73 precedenti fra Milan e Bologna, i rossoneri hanno fatto registrare 43 vittorie, i felsinei 13, mentre i pareggi sono stati 17. Inoltre, il diavolo ha segnato 135 gol contro i 61 della squadra emiliana.

15:00 | Il ballottaggio tra Brahim Diaz a Kessie permette di mettere a confronto i loro numeri nella posizione di trequartista: Brahim, in Serie A, ha giocato 28 partite da titolare in questa posizione, andando a segno due volte e fornendo 3 assist. In due occasioni, il numero 21 è subentrato dalla panchina: nel derby di ritorno e contro l’Empoli in casa. Franck Kessie, d’altra parte, tutte le altre che ha giocato sulla trequarti lo ha fatto da titolare: 6 presenze condite da una doppietta nella partita d’andata contro l’Empoli, prima di Natale.

14:30 | Al VAR di Milan-Bologna ci sarà Aleandro Di Paolo, alla 28esima presenza in questo campionato di Serie A. Di queste 28 partite, ben 6 hanno riguardato il Milan: Sampdoria-Milan (0-1), Juventus-Milan (1-1), Milan-Verona (3-2), Milan-Napoli (0-1), Milan-Juventus (0-0), Salernitana-Milan (2-2); da segnalare, purtroppo, anche due episodi nettamente a sfavore dei rossoneri: il rigore concesso dopo revisione al VAR per fallo di Romagnoli su Kalinic (in realtà si trattava del contrario) e il noto annullamento per ‘fuorigioco di Giroud’ del goal di Kessie in Milan-Napoli.

14:00 | Ad arbitrare Milan-Bologna ci sarà Livio Marinelli della sezione di Tivoli. Per lui si tratta dell’esordio assoluto con il Milan, nonostante abbia arbitrato, prima di questa sera, 11 partite in Serie A in questa stagione, delle quali l’ultima proprio a San Siro tra Inter e Salernitana (5-0); in totale si tratterà per lui della 22esima direzione nel massimo campionato italiano.

13:30 | Stefano Pioli taglierà questa sera il traguardo delle 100 panchine in Serie A con il Milan. Come riportato da acmilan.com, nell’era dei tre punti a vittoria (dal 1994/95), il tecnico emiliano è l’allenatore dei rossoneri che vanta la miglior media punti in campionato: 2.04 a partita.

13:05 | Come dichiarato ieri in conferenza stampa, Pioli ha un unico dubbio per la formazione titolare: Diaz o Kessie da trequartista? Al momento è in vantaggio lo spagnolo con l’ivoriano che si accomoderebbe in panchina, al fianco di Ibrahimovic e di Rebic. Per il resto confermato l’undici che ha vinto e convinto nelle ultime partite, con Giroud di punta, la coppia Tonali-Bennacer in mediana e Kalulu preferito a Romagnoli al fianco di Tomori.



[ad_2]

Source link

Di admin