[ad_1]


Vincenzo Mollica ha regalato un momento particolarmente emozionante a Domenica In, dove è stato ospitato insieme alla moglie da Mara Venier. Mollica ha recentemente ricevuto il premio Siae “Microfono d’oro” e ha festeggiato proprio all’interno della trasmissione storica di Rai1. Il grande giornalista ha parlato di tutto un po’ – a partire dalla famiglia e dagli amori della sua vita, ovvero la moglie e la figlia Caterina – e poi ha ricevuto una graditissima sorpresa.

 

 

In diretta ha infatti fatto “irruzione” in collegamento telefonico Francesco Guccini, che ha raccontato la sua amicizia con Mollica e alcuni aneddoti che li riguardano. In video è apparso anche Giorgio Panariello: insomma, una vera festa per Mollica, che ha ricevuto il premio Siae che è “nato con lui”, come spiegato da Mogol. Ospite anche Enrico Mentana, che ha raccontato i retroscena di quando ha iniziato a lavorare insieme a Mollica al Tg1 più di quarant’anni fa.

 

 

Il momento toccante si è verificato quando Mollica ha fatto riferimento alla sua malattia e alla cecità che lo ha colpito: “Adesso che non vedo più una minchia – ha ironizzato il giornalista – mi sono scelto gli occhi più belli, quelli di mia moglie e di mia figlia Caterina”. Altra battuta poi quando la Venier gli ha chiesto se lui e Guccini ancora si vedono di tanto in tanto: “La parola non è giusta Mara, ci intravediamo”.



[ad_2]

Source link

Di admin