[ad_1]

di Redazione Spettacoli

A dare l’annuncio della sua morte, sui social, il regista Roberto Cenci

Lutto nel cast di «Uomini e donne» e «Tu sì que vales»: è morto Piero Sonaglia, assistente di studio che per anni ha lavorato nei programmi prodotti dalla Fascino di Maria De Filippi. Ad annunciarne la scomparsa è stato, sui social, il regista Roberto Cenci. «Per sempre con noi, ciao Piero», ha scritto su Instagram. Tanti i personaggi del mondo della tv che hanno lavorato con lui e hanno voluto ricordarlo, tra cui Gerry Scotti.

Con un post pubblicato sul suo profilo Instagram, il conduttore ha voluto omaggiare Sonaglia, con cui ha lavorato durante l’esperienza a «Tu sì que vales», dove il suo grido «Pieroooo» era diventato quasi un tormentone. «Cari amici, a TSQV non potrò più chiamare “Pierooooooooo” perché Piero non c’è più», ha scritto il conduttore. E ha poi aggiunto: «Perdiamo il più bravo di tutti, un professionista cortese sempre con il sorriso sulle labbra. Già ci manca».

Piero Sonaglia aveva iniziato la sua carriera giovanissimo, 21 anni appena. La prima apparizione come assistente tv risale ai tempi de «La Corrida»; in seguito ha lavorato in numerosi programmi televisivi, diventando con il tempo una presenza fissa, un punto di riferimento per Maria De Filippi e per i protagonisti delle sue trasmissioni.

Anche Betti Soldati, responsabile delle comunicazioni per Maria De Filippi e per il gruppo Fascino, di cui la conduttrice è titolare, ha ricordato Somaglia con un affettuoso post su Instagram, «Ci mancherai», commentato da celebrities come Sabrina Ferilli («Sono disperata») e Lorella Cuccarini («Che dolore»).

2 aprile 2022 (modifica il 2 aprile 2022 | 15:40)

[ad_2]

Source link