[ad_1]

(ANSA) – ROMA, 05 APR – “La situazione energetica globale sta
peggiorando a causa delle misure rozze e non di mercato,
compresa la pressione amministrativa sulla nostra compagnia
Gazprom, prese in alcuni Paesi europei”. Lo ha detto il
presidente russo Vladimir Putin, citato dalla Tass, parlando a
un incontro con esponenti del settore agroalimentare locale.
   
(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA